Anouk Vergé-Dépré e Joana Heidrich

A tutto gas verso le Olimpiadi

Sono la coppia perfetta del beach volley svizzero. Quest’anno, dopo una pausa riabilitativa, Anouk Vergé-Dépré e Joana Heidrich mettono nuovamente il turbo. Obiettivo ultimo: Olimpiadi 2020 a Tokio.

Da quasi tre anni, le ballerine del beach volley Anouk Vergé Dépré (27) e Joana Heidrich (27), affermatesi alle Olimpiadi di Rio 2016 assieme alle loro partner Isabelle Forrer e Nadine Zumkehr, nel frattempo ritiratesi, formano coppia fissa. L’anno 2017, dopo una fase di ricerca sorprendentemente breve che portò Anouk, un po’ più bassa con i suoi 1,85 metri, a dover assumere il ruolo di difenditrice, aveva segnato un inizio davvero promettente per le due professioniste del beach volley oggi più forti della Svizzera e costituite in team. Ma l’anno scorso, sulla via verso i vertici mondiali, il dinamico team ha subìto un brusco arresto: Joana Heidrich (1,90 m) ha infatti dovuto essere operata al disco, il che ha purtroppo comportato per entrambe la prematura fine della stagione.

Ma le due specialiste del beach volley non si sono lasciate scoraggiare. «La mia operazione è andata bene e lo scorso autunno, di pari passo con la fisioterapia, ho potuto riprendere con un allenamento soft», racconta Joana Heidrich. Quest’anno, dopo i ritiri in Brasile a metà marzo e, ad inizio aprile, a Tenerife nel World Tour, l’ambizioso duo intende premere nuovamente sull’acceleratore. Ai primi di luglio inizierà ad Amburgo la caccia al titolo mondiale e un mese dopo, a Mosca, quella al titolo europeo. Ma il traguardo più ambìto rimane la qualificazione per i Giochi Olimpici 2020 a Tokio.

Prima di partire per il ritiro brasiliano, il tandem svizzero del beach volley farà una sosta al Salone dell’Auto di Ginevra. Entrambe guidano una Toyota C-HR Hybrid Style, di cui sono molto soddisfatte. «Mi piacciono le forme eleganti e fuori dal comune della C-HR», dichiara Joana Heidrich, entusiasta della sua vettura di servizio. «La sua trazione ibrida la rende anche decisamente più economica dell’auto con motore tradizionale che guidavo in precedenza.» Pur dichiarando di non essere patite di auto, apprezzano entrambe i vantaggi dell’indipendenza offerta dalla mobilità individuale. «E se possiamo anche dare un nostro piccolo contributo all’ambiente», dice Anouk, riferendosi alla parsimoniosa tecnologia ibrida di Toyota, «tanto meglio.»

Dati personali: Anouk Vergé-Dépré

Nascita: 11 febbraio 1992 a Berna
Altezza: 1,85 m, peso: 70 kg
Formazione: studente in Mediologia all’Università di Friburgo
Residenza: Berna
Maggiori successi: 9a posizione alle Olimpiadi di Rio 2016, primatista mondiale U21 nel 2012, più volte campionessa svizzera e vincitrice di medaglie nel World Tour.

Dati personali: Joana Heidrich

Nascita: 2 ottobre 1991 a Zurigo
Altezza: 1,90 m, peso: 72 kg
Formazione: commerciale di base
Residenza: Berna
Maggiori successi: primatista mondiale U21 nel 2011, 5a posizione alle Olimpiadi di Rio 2016, plurivincitrice di medaglie nel World Tour.

Qui al Salone dell’Automobile di Ginevra è naturale che le due ragazze del beach volley, nonché ambasciatrici del marchio Toyota, si informino presso lo stand della Casa circa le novità più salienti. E soprattutto quest’anno sono molte le novità e attrattive da scoprire. Sono entusiaste della nuova Toyota Corolla, succeditrice dell’Auris e disponibile sia come cinque posti compatta che come familiare ancor più spaziosa e più lunga. «Essendo solite viaggiare con molte valigie e attrezzature sportive, la spaziosità dell’auto può solo farci piacere», afferma Anouk Vergé-Dépré. «Ma guardando entrambe le versioni Corolla con maggiore attenzione, penso che per una cittadina come me andrebbe meglio la più compatta Hatchback.»

Tuttavia, essendo tuttora al passo coi tempi con la loro moderna Toyota C-HR e molto soddisfatte di questa ecologica 4×4, esse non hanno per ora in programma di passare alla nuova Corolla. «Ma è pur sempre consentito sognare un po’», sorride Anouk. Proprio come per la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo del prossimo anno.

In sintesi

Toyota Corolla Hatchback

Modello 1,2 l turbo 1,8 l ibrida benzina e-CVT 2,0 l ibrida benzina e-CVT
Potenza 116 CV 122 CV 180 CV
0-100 km/h 9,3 s 10,9 s 7,9 s
Velocità max 200 km/h 180 km/h 180 km/h
Consumi 5,6 l/100 km 3,3 l/100 km 3,9 l/100 km
CO2 128 g/km 76 g/km 89 g/km
Dimensioni (Lu x La x H) 4,37/1,79/1,44 m 4,37/1,79/1,44 m 4,37/1,79/1,44 m
Prezzo 25900.– 31000.– 38200.–
Prenotare una prova su strada
Prenotare una prova su strada
Prospetti
Prospetti